Ogliastra, incanto tra montagna e mare

Mare trasparente verde corallo a far da cornice a vallate e montagne ricche di storia, impreziosite da una suggestiva macchia mediterranea. Basterebbero queste poche parole per descrivere, con un’immagine, la superba Ogliastra. Ma in realtà c’è molto di più. Questa regione affacciata sulla costa sud orientale della Sardegna è infatti una vera e propria fucina di bellezze naturali e storico-artistiche. Un luogo incantevole in cui trascorrere le vacanze tra mare, natura, arte e storia.

Ogliastra, un nome antico.

Difficile trovare l’origine ufficiale del nome. Secondo gli studi più recenti, il nome sembra arrivare dagli alberi di olivo (olivastri, appunto) di cui il territorio è molto ricco. Un’altra interpretazione ne attribuisce l’origine all’Agugliastra (o Pedra Longa), il grande monolite a picco sul mare affacciato sulla costa di Baunei.

Ogliastra e montagne.

Anche gli amanti della natura potranno esaudire i loro desideri. Declinando dolcemente risalendo dalla costa, l’interno della regione offre splendide colline e alture. Fino a raggiungere le vette di montagna come il famoso Gennargentu, capace di offrire paesaggi mozzafiato e una vista sull’intera vallata circostante. A completare il percorso, dal punto di vista storico-archeologico, siti di raro fascino come i nuraghi, le Domus de Janas, le Tombe dei Giganti e i Menhir.

Uno scorcio della varietà di panorami che solo l'Ogliastra sa offrire

Terra antica e incontaminata, l’Ogliastra presenta un’impareggiabile varietà di panorami

 

Turismo in Ogliastra.

Se avete deciso di trascorrere le vacanze in questo territorio, sappiate che l’Ogliastra ha tanto da offrirvi, in primis una struttura turistico-alberghiera di assoluta qualità. Alberghi di ogni fascia e prezzo, campeggi, ristoranti, aree attrezzate, escursioni, zone sportive e per i bambini sono solo alcune delle attrazioni disponibili. Facili da reperire e prenotare, via telefono o tramite internet.

Piatti tipici.

Terra di sapori, l’Ogliastra, sa regalare piaceri unici per il palato. Tra le specialità del luogo il formaggio di pecora e di capra, i famosissimi culurgiones, ravioli di patate e formaggio della tradizione sarda. Senza dimenticare l’ottimo vino Cannonau, prodotto nei vitigni locali.

Sport in Ogliastra.

Sinonimo di vacanza è relax, ma anche sport e tempo libero. Per gli amanti dell’attività all’aria aperta l’Ogliastra offre grandi soddisfazioni: trekking, mountain bike, nuoto e immersioni. Ma non solo: il territorio è ideale per la vela e altri sport nautici, senza dimenticare che nelle strutture turistiche è possibile praticare quasi ogni tipo di intrattenimento.

 

Le acque cristalline di Cala Goloritzé, in territorio di Baunei

Nel territorio dell’Ogliastra si trovano anche alcune delle più belle cale di tutta l’isola

Spiagge in Ogliastra.

Tra i punti di forza del territorio ci sono certamente le bianche spiagge affacciate sul mar Tirreno. Questo angolo di Sardegna ha scoperto il turismo relativamente tardi, salvaguardando così le sue bellezze. Zona selvaggia e incontaminata, ha tra le sue “perle” luoghi come Cala Luna, Cala Sisine, Cala Mariolu e Cala Goloritzé; più a sud troviamo spiagge incantevoli come Tancau, Orrì, Cea, le marine di Bari Sardo e Cardedu, Coccorrocci e il Golfo di Sarrala.

Tortolì, Arbatax e altri centri.

In Ogliastra sono presenti anche alcuni dei centri storici più suggestivi dell’isola. Tortolì, con le sue spiagge incantevoli e il mare (più volte premiato con la Bandiera Blu), Arbatax e, fra i pasei dell’interno, Baunei, Lanusei, Talana e Urzulei.