Festival dei Tacchi

Seleziona Categoria

Dal primo al 10 agosto tra Jerzu e Ulassai si svolge il Festival dei Tacchi, una rassegna teatrale oramai diventata un appuntamento imperdibile. Numerosi i volti celebri che prendono parte a questo appuntamento estivo curato da Cada Die Teatro. In cartellone tra gli ospiti da Marco Paolini a Toni Servillo, da Giancarlo Biffi a Marco Manchisi. Numerosi gli spettacoli teatrali ma spazio anche alla musica, al circo e alla lettura in scena (IL CALENDARIO COMPLETO). Non mancano poi una serie di attività che consentono di scoprire il territorio con percorsi enogastronomici e degustazioni, ma anche visite guidate e laboratori.

jerzu_paese

Particolarmente attesa la performance dell’attore protagonista del film vincitore dell’Oscar La Grande Bellezza perché rilegge uno dei grandi capolavori della letteratura europea, Il Giorno del giudizio di Salvatore Satta. La performance di Servillo è proposta in 4 diverse serate tra il 4 e il 10 agosto nei palcoscenici naturali di Jerzu, Ulassai e Osini con una lettura meditata dell’opera di cui è un grandissimo estimatore. Altro momento forte della rassegna l’anteprima del nuovo progetto teatrale di Marco Paolini (il 5 e il 6 agosto) con il suo Numero primo, dove si interroga sull’evoluzione della tecnologia partendo dalle previsioni della letteratura sci-fi. Lella Costa e Marco Baliani sono insieme con la piece Human sui diritti umani e sulle migrazioni con le musiche di Paolo Fresu e le scenografie di Antonio Marras. Mentre Marco Manchisi mette in scena uno spettacolo su Totò dal titolo Il corpo di Totò. Infine spazio alla nuova produzione dei Cada die che affrontano la moderna classicità di Aristofane con Nel regno degli uccelli, spettacolo tratto dalla celebre opera Gli uccelli. La compagnia spagnola di teatro e circo Animal Religion presenta lo spettacolo Tauromaquina che si ispira alla Corrida per mettere in scena la sfida tra uomo e macchina. Mentre dalla coproduzione di Cada die e Chourmo insieme nasce Di mare in mare, un recital di viaggio passando da Blade Runner fino alla Patagonia.